Ecco un regalo che ho fatto alla mia bambina quando aveva circa 6 mesi: il cestino dei tesori.

Il cestino dei tesori

Il cestino dei tesori

E’ una cosa semplicissima: un cesto pieno di tanti oggetti strani o interessanti da scoprire con tutti i sensi. Ho messo dentro oggetti in legno, carte, stoffe, oggetti in metallo, pigne e chi più ne ha più ne metta!! La caratteristica che li accomuna tutti è che sono oggetti particolari, che possono essere manipolati e tenuti in mano facilmente da un bambino piccolo e che possano offrirgli tante possibilità di esplorazione!!

alcuni oggetti

alcuni oggetti

Comunque ecco l’elenco degli oggetti che ho usato io:

Barattolo di latta; vecchio portafoglio in feltro,  pigna, piccolo cestino, tappo di barattolo, colino per il te; varie stoffe e carte, vecchio portafoglio in pelle, bastoncino in legno zigrinato (originariamente penso che servisse per fare i massaggi), fili  di lana, palettina presa dalla raclette (quella per far fondere i formaggi), nastri, scatoline di vario materiale.

La mia bimba ci ha passato ore intere a esplorare il contenuto del suo cestino!

Il mio suggerimento è quello di tenerlo fuori dalla vista e dalla portata dei bambini e di darglielo solo in alcune occasioni, in modo tale che gli oggetti al suo interno siano sempre una sorpresa e non si crei un’abitudine!

Ma nel caso il bimbo non dimostrasse più interesse la soluzione è facile e divertente: si pensa a nuovi oggetti stimolanti da metterci dentro! E il gioco continua…(per mamme e bambini!!)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...